Andare in chiesa fa bene

church g6558f3329 640

Andare in chiesa può essere una prospettiva spaventosa per chi non è abituato a stare con altre persone. Potresti non sapere cosa aspettarti, quindi perché andare in chiesa? Ha davvero importanza quello che gli altri pensano di te quando sei lì? Sarà strano? Queste sono tutte buone domande.

E la risposta onesta è che dipende davvero dalla persona e dalla chiesa. Alcune chiese sono molto accoglienti e incoraggiano le persone ad essere se stesse. Altre possono essere molto giudicanti e far sentire le persone come se non fossero abbastanza brave se non credono e pregano abbastanza.

Anche se la chiesa non è la più adatta a te, dovresti comunque andarci per riuscire a mantenere un filo conduttore tra la tua anima e il tuo spirito.

Ecco 5 motivi per cui andare in chiesa fa bene.

Andare in chiesa ti aiuta a connetterti con altre persone

Quando vai in chiesa, hai l’opportunità di incontrare molte persone diverse. Non si tratta solo di trovare una comunità religiosa con cui ci si connette, ma di trovare degli amici. E la cosa bella è che non è necessario andare in una chiesa specifica per incontrare nuove persone.

Puoi andare in qualsiasi chiesa e incontrare nuovi amici, incontrare il tuo coniuge, incontrare i tuoi vicini, incontrare i tuoi colleghi e incontrare i tuoi amici. La comunità in chiesa è la reception della tua vita sociale. Puoi incontrare un sacco di gente in chiesa, e puoi incontrarla più e più volte.

Sentire il bisogno di andare in chiesa;

Ci sono molte persone là fuori che sentono il bisogno di andare in chiesa, ma questa non è necessariamente una buona cosa. Sentire il bisogno di andare in chiesa può essere un segno che stai facendo qualcosa di sbagliato.

Forse non stai trascorrendo abbastanza tempo con Dio nelle diverse aree della tua vita, o forse hai a che fare con un disturbo d’ansia o una depressione per cui hai bisogno di sostegno. Sentire il bisogno di andare in chiesa è un segno che dovresti cercare l’aiuto di cui hai bisogno perché andare in chiesa da solo non è la soluzione.

Andare in chiesa ti aiuta a trovare la spiritualità

Quando vai in chiesa, incontrerai un sacco di persone diverse con un sacco di credenze diverse. Questo può confondere molto, ma è un’opportunità per imparare. Imparerai che altre persone credono in cose diverse dalle tue, ma puoi comunque essere loro amico.

Imparerete anche che ci sono molti modi diversi di credere e molti modi diversi di essere spirituali. Potresti non credere nelle stesse cose in cui crede la tua chiesa, ma va bene così. È molto meglio che credere nelle cose sbagliate.

Andare in chiesa ti insegna le diverse culture e religioni

Quando vai in chiesa, incontrerai molte persone diverse e imparerai molto su di loro. Potresti imparare che le persone di certe culture o con certe religioni non sono poi così diverse da te. Forse mangiano il pollo il venerdì, o forse no. Ma forse invece mangiano qualcos’altro il venerdì.

O forse hanno una religione completamente diversa. È bene conoscere le diverse culture e religioni perché potresti non aver mai bisogno di mangiare il pollo o di andare in una moschea, ma potresti incontrare persone che lo fanno e volerne sapere di più.

Andare in chiesa ti dà un miglior senso di comunità

Le persone che incontri in chiesa sono la tua comunità. Sono le persone che puoi chiamare amici. Puoi incontrarli in chiesa ogni singola settimana e sapere esattamente cosa aspettarti da loro. Potrebbero non essere gli amici con cui hai la migliore alchimia, ma sono comunque tuoi amici. Possono anche non essere del tuo quartiere, ma sono comunque i tuoi vicini. E sono nel tuo stesso centro comunitario, quindi hai un sacco di opportunità per incontrarli e costruire relazioni.

Conclusione

Andare in chiesa può essere un’esperienza che apre gli occhi. Potresti non renderti conto di quanto la tua chiesa sia giudicante e chiusa finché non vai in un’altra. Potresti anche finire per farti degli amici nella tua nuova chiesa! Il punto è che non importa in quale chiesa vai, purché tu ci vada. Potresti non sentirti a tuo agio all’inizio, ma sarai contento di averlo fatto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *