Come pregare prima di andare al lavoro

people ge5bbd97b3 640

Prima di iniziare la giornata, potresti avere l’impressione di avere fretta di prepararti. Forse sei in ritardo e non è passato abbastanza tempo per preparare la messa. Oppure, potresti semplicemente sentirti troppo stimolato e aver bisogno di un po’ di tempo tranquillo. Indipendentemente dal motivo, prendersi qualche minuto per pregare può fare un mondo di differenza. Imparare a pregare può aiutarti a focalizzare la tua mente, calmare il tuo spirito e rinvigorire la tua anima.

Pregando all’inizio della giornata, puoi rivolgerti a Dio per avere forza e guida durante tutto il giorno.

Pregare prima di andare al lavoro in questo modo ti aiuterà a riconciliarti con Dio e a mantenere la tua fede. Puoi anche pregare per ringraziarlo per tutto ciò che hai ricevuto e chiedergli di continuare a benedirti.

Quando pregare la mattina?

Prega quando sei in ritardo, prima di andare al lavoro, quando sei nervoso o quando vuoi rafforzare la tua fede.

Suggerimento: Se hai difficoltà ad addormentarti, puoi pregare prima di andare a letto. Prega perché Dio ti dia la forza e la pace di cui ha bisogno per dormire bene e svegliarti riposato.

Pregare a voce alta o in silenzio al lavoro?

Puoi pregare in silenzio o ad alta voce sia mentre stai andando al lavoro sia mentre sei al lavoro.

Se ti senti più a tuo agio, puoi pregare ad alta voce. Se preferisci un atteggiamento più intimo, puoi pregare in silenzio. In entrambi i casi, non importa quanto sia forte la tua voce: Dio sa cosa vuoi dire e ti ascolterà comunque. Abbiamo approfondito la questione in questo articolo.

Ecco alcuni consigli su come pregare prima di andare al lavoro.

Pianifica la tua preghiera

Il primo passo per pregare prima del lavoro è pianificare la tua preghiera. Quando hai un buon piano, è molto più facile rimanere concentrato e ti sentirai meglio per tutto il tempo.

Pianificare la tua preghiera è semplice: fai tre respiri profondi e di’ “io prego”, poi fai una pausa. Non c’è altro da fare! Una volta che hai pianificato la tua preghiera, sei pronto per il prossimo passo.

Prova questa preghiera prima di partire

Quando ti senti ansioso o stressato, può essere difficile sapere cosa pregare. Una preghiera che ha aiutato molte persone è il Memorare. È una preghiera di supplica che chiede a Maria aiuto e guida. In questa preghiera, non ci sono parole specifiche che devono essere dette. Puoi dire tutte le parole che vuoi per esprimere i tuoi pensieri e sentimenti a Dio.

O potentissima Vergine Maria,

madre di Gesù Cristo,

Regina del cielo e della terra,

viva nei secoli dei secoli!

Ricordati dei miei bisogni in questo giorno – non tanto per me quanto per coloro che mi sono cari – per tutte le persone malate e sofferenti che richiedono le nostre preghiere e la nostra assistenza.

O Madre della Divina Grazia! Tu il cui cuore fu trafitto da sette spade; ricordati di loro davanti al Trono della Misericordia per conto dei peccatori; o Madre della Divina Grazia! Proteggici dai nostri nemici con la tua potente protezione e ottieni per noi il dono della fedeltà nella purezza fino alla morte. Amen.

Pregare in macchina

Se sei in ritardo al lavoro, potresti non avere il tempo di fermarti a pregare. Tuttavia, se hai qualche minuto, prova questa semplice preghiera in macchina.

* Dite ad alta voce: “Signore Gesù Cristo, so di essere tuo servo e che mi hai dato questo giorno per fare ciò che è buono ai tuoi occhi”.

* Dite ad alta voce: “Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.”

Questa preghiera dovrebbe durare meno di un minuto.

Pregare all’inizio della giornata

La prima volta che preghi prima di andare al lavoro è il momento più importante, perché la Bibbia dice: “Il Signore ha avuto riguardo per il Suo popolo e la sua preghiera”.

Se non riesci a trovare un posto tranquillo per pregare al mattino, fallo diventare la tua nuova routine. Una rapida sessione di preghiera di cinque minuti ti aiuterà a concentrarti su ciò che è importante, piuttosto che su ciò che è urgente. Crea uno spazio sacro spegnendo tutti i dispositivi elettronici e impegnandoti a pregare per dieci minuti da adesso fino a dieci minuti da quando torni a casa. Quando preghi, fai una lista di ciò che vuoi dire a Dio.

Pregare in macchina La preghiera di guida può essere un’attività molto semplice. Quando siete in macchina, potete parlare con il Signore come se foste seduti a tavola con Lui. Quando vi trovate in auto, pregate per i vostri familiari e amici e per i bisognosi che incontrate nel vostro viaggio. Anche mentre siete in movimento, potete continuare a fare la lista delle cose da dire a Dio.

Il tempo della preghiera è il momento migliore per parlare con Dio, ma non è l’unico. La preghiera è una conversazione con Dio, e quindi puoi parlare con Lui in ogni momento della giornata. Pensa a Dio come il tuo compagno di viaggio, presente nella tua vita in ogni giorno e momento.

Pregare mentre guidate, potete chiedere a Dio di avere misericordia di voi e delle persone che incontrate. Potete chiedere al Signore di proteggere voi e la vostra famiglia dalle situazioni pericolose che potreste incontrare sul vostro cammino.

Quando sentite il bisogno di un miracolo, invocatelo. Se siete arrabbiati o frustrati, chiedete a Dio di farvi diventare più calmi e rilassati. Preghiera della guida

Signore, ti ringrazio per questo viaggio. Io voglio guidare in modo sicuro e prudente. Aiutami a tenere gli occhi fissi sulla strada. Aiutami a non distrarmi con le cose che mi circondano e a non essere invidioso delle persone che incontro lungo il mio cammino. Amen.

Prova questa preghiera quando arrivi al lavoro

“Signore, ti chiedo il tuo aiuto nel mio lavoro di oggi. Permettimi di fare ciò che posso e di accettare ciò che non posso. Dammi saggezza, forza, pazienza e senso dell’umorismo”.

Questa preghiera è solo un modo per pregare prima di andare al lavoro. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere quando si tratta di come vuoi pregare, quindi trova quella che si sente meglio per te!

Conclusione

Con la preghiera prima di andare a lavorare, puoi affrontare la giornata con pace e speranza. E il momento migliore per farlo è prima di andare al lavoro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *