Qual è il senso della vita? come trovare uno scopo alla propria esistenza

sunset g962f1ffbb 640

La tua vita ha un significato? Ti senti mai come se le cose che ci succedono nella nostra vita non avessero significato o…?


Come possiamo far contare ogni giorno con tutti i suoi momenti così preziosi non solo perché è limitato, ma anche a causa del tempo che passa velocemente senza alcuna opportunità di auto-riflessione su ciò che conta davvero di più dell’essere qui sulla terra – vivere pienamente ogni singolo momento possibile fino a quando la morte mi porterà via da questo mondo per sempre, trovare il senso della vita diventa molte volte fondamentale per riuscire a godersi ogni instante come se fosse veramente unico nella nostra vita.

Qual’è il senso della vita?

Ti senti mai come se la tua vita non avesse senso?

Le cose si sono sempre sentite un po’ irrecuperabili, senza più nulla da dare e tuttavia con un disperato bisogno di qualcosa in cambio.

Questo articolo esplorerà come trovare trovare un significato attraverso diverse lenti, compresa l’idea che Dio è all’opera in tutta la nostra vita, anche se non si rivela direttamente ogni giorno o ora – ci potrebbe essere un segnale che ci aiuta a ricordarci che non siamo mai soli neanche nei momenti più bui della nostra vita.

Tutti sentiamo il bisogno di raggiungere una pienezza di vita, una meta alta nei pensieri e nella tranquillità di vita.

Nel cristianesimo questo culmine trova la sua corrispondenza nella santità; non si riferisce a un gruppo elitario che sperimenta le benedizioni di Dio, ma significa piuttosto vivere la propria fede con cose semplici come la devozione e la generosità verso gli altri che costituiscono la nostra vita quotidiana come seguaci di Gesù Cristo che vivono esistenze ordinarie ma sante.

Ovviamente per noi comuni mortalità la santità è sicuramente un traguardo molto difficile da raggiungere ma trovare il senso della vita nell’amore verso il prossimo e nei buoni segnali di vita è sicuramente un grosso punto di partenza per una esistenza serena.

Il valore della vita: un’esistenza con uno scopo

Per molti, il senso della vita è raggiungere lo zenit, da qui partono un sacco di riflessioni che portano l’uomo a ragionare sul suo comportamento e sulla sua storia.

Ma per alcuni di noi esiste qualcosa di più importante ed elevato di questo mondo transitorio – il Signore stesso! Nella fede cristiana è stato detto che quando saremo morti nei nostri peccati collettivi (invece di essere solo una persona imperfetta sulla terra), allora finalmente ogni anima potrà raggiungere la pura spiritualità; raggiungendo così la felicità eterna con Dio attraverso Suo Figlio Gesù Cristo che è morto come pagamento per tutte le nostre trasgressioni tanto tempo fa…
“Che cosa devo fare? Il giovane ricco chiese al famoso Maestro che non aveva ancora finito di insegnare la salvezza eterna dal peccato

La risposta di Gesù all’uomo che gli chiedeva il senso della vita era chiara: abbandona tutto quello che hai e seguimi. Rimase per questo cercatore di verità, con il suo coraggio in soggezione – solo lui poteva capire quale significato ha la nostra esistenza quando scegliamo un cammino senza calcoli o paure ma piuttosto l’altruismo e la fiducia in Dio che ci conduce verso la comprensione del perché le cose accadono come accadono in momenti come questi in cui sembra esserci confusione sul proprio futuro in mezzo a tumulti ultraterreni; perché anche se può essere più facile a dirsi che a farsi a volte vivere come Gesù significa rinunciare a tutto comprese le ricchezze materiali per poter vivere semplicemente

Parlare ma imparare ad ascoltare, questo il senso della vita

Il Signore chiama ogni persona che viene al mondo come se fosse suo figlio.

Ha un piano per ognuno di noi, e vuole mostrarti quali dovrebbero essere i tuoi prossimi passi come se fossero percorsi chiari davanti a lui! Non è sempre facile trovare quelle risposte – ma ti prometto che con un po’ di persistenza (e forse anche di pazienza), tutto diventerà più chiaro abbastanza presto, anche l’esperienza ovviamente gioca un ruolo fondamentale, se pensiamo che molte cose che ci danno fastidio con l’esperienza diventano piccoli punti che il nostro animo non considera più un problema per il quieto vivere.

L’amore di Dio per noi si manifesta in tanti modi. Un modo in cui possiamo conoscere la Sua presenza e la Sua generosità è quando ci chiama per nome o riscatta la nostra vita, il che suscita sentimenti di sicurezza, protezione e pace in noi stessi perché significa che Lui riconosce tutto di chi sei veramente all’interno – le tue capacità così come i tuoi limiti (Isa 43:4).


Il nostro impegno richiesto qui sarà un sacrificio, ma questo progetto offre una ricompensa molto più grande di qualsiasi cosa immaginabile – la consapevolezza che viene dal prendere parte a qualcosa di più grande di noi stessi; coinvolgimento in cui si ha potere sul proprio destino

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *