Il Capo Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione del Ministero dell’Interno ha illustrato politiche e azioni in materia di immigrazione in atto nel nostro Paese

1-128646

«In Sicilia stanno arrivando 2700 persone: non ci importa delle elezioni, noi le accoglieremo con la responsabilità che nasce dal giuramento di fedeltà alla Repubblica». Mario Morcone, prefetto e capo-dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno, ha rivendicato con orgoglio l’opera d’accoglienza del nostro Paese, «rispetto a tanti Paesi che rifiutano di farla, demolendo l’idea della casa comune»