Un brano del romanzo dello scrittore americano, letto dall’attrice Lisa Capaccioli, ha fatto da collante tra la prima e la seconda parte della serata

1-124482

Un brano di Furore, capolavoro dello scrittore americano John Steinbeck (1939), poi divenuto anche un film di grande successo, ha fatto da collante tra la prima e la seconda parte della serata dei «Dialoghi» dedicata a «Le cose che abbiamo in comune». L’attrice Lisa Capaccioli ha letto un estratto del capitolo 14 nella traduzione di Sergio Claudio Perroni (ed. Bompiani, 2013).