Dopo l’esperienza sul Medio Oriente, al via da venerdì 7 il secondo ciclo di serate "per conoscere e comprendere" promosse da L'Altra via di Calolziocorte e dalla Comunità di via Gaggio con La Casa sul Pozzo di Chiuso, dedicate questa volta al continente africano

1-121885

Al via, da venerdì 7 ottobre a Lecco, il ciclo di incontri “Per conoscere e comprendere l’Africa”. Otto serate, aperte a tutti, promosse da due associazioni: L’Altra via di Calolziocorte e la Comunità di via Gaggio con La Casa sul Pozzo di Chiuso (Lecco), ideati per capire meglio gli attuali scenari migratori. Dopo l’esperienza, molto partecipata, sul Medio Oriente, con il secondo ciclo si “entrerà” in un altro continente: l’Africa.
La presenza sul nostro territorio di tanti cittadini provenienti dall’Africa ha spinto gli organizzatori a mettere in campo un percorso impegnativo ma molto stimolante e urgente al tempo stesso per attivare un dialogo tra tutti gli abitanti del territorio lecchese.

Venerdì 7 si farà il punto, a distanza di alcuni mesi dal primo ciclo, su cosa succede oggi in quelle terre, con l’aiuto di Giuliano Battiston (giornalista e ricercatore free lance, socio dell’Associazione indipendente di giornalisti Lettera22) ed Emanuele Giordana (giornalista e blogger, direttore e cofondatore dell’Associazione indipendente di giornalisti Lettera22).

Ecco il programma dei successivi appuntamenti:

10 ottobre – ore 20,45
“Storia dell’Africa”
Incontro con il professore Gian Paolo Calchi Novati, che ha insegnato Storia dell’Africa nelle Università di Pisa, Urbino e Pavia. E’ responsabile dell’Osservatorio sull’Africa dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano.

18 ottobre – ore 20,45
“Storia economica dell’Africa”
Incontro con il Professore Giovanni Carbone, associato di Scienza Politica all’ Università degli Studi di Milano e ricercatore associato presso l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano

26 ottobre ore 20,45
“Vivere oggi in Nigeria”
Incontro con Raffaele Masto, gionalista di Radio Popolare e collaboratore della rivista “Africa”

9 novembre ore 20,45
“Vivere oggi in Ghana e in Togo”
Incontro con la Professoressa Chiara Brambilla, Assegnista di Ricerca in Scienze Demoetnoantropologiche e Geografia presso il Dipartimento di Scienze umane e Sociali dell’Università degli Studi di Bergamo., e con Evans Billa Appiah, educatore presso l’Associazione “La Fabbrica dei sogni”di Bergamo e mediatore culturale presso la Cooperativa “Ruah” di Bergamo.

16 novembre – ore 20,45
“Vivere oggi in Costa D’Avorio”
Incontro con Raffaele Masto, gionalista di Radio Popolare e collaboratore della rivista “Africa”

25 novembre ore 20,45
“Vivere oggi in Senegal”
Incontro con Ass Casset, rappresentante Ufficio Immigrati della CGIL di Lecco

28 novembre ore 20,45
Oltre l’accoglienza, fare comunità
Incontro con:
– Marco Carsetti fondatore dell’Associazione Asinitas Onlus di Roma, operatore sociale in centri d’accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati; redattore delle riviste “Gli Asini” e “Lo Straniero”, oggi è direttore editoriale e coordinatore delle attività elaboratoriali di Else, Edizioni Libri Serigrafici.
– Sara Honegger presidente dell’ Associazione “Asnada” di Milano che promuove attività di formazione educativa e di intervento sociale, impegnata sul fronte dell’accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati. Scrive per le riviste “Gli Asini” e “Lo straniero”.
– Luigi Monti direttore della rivista “Gli Asini”, fa parte dell’Associazione “Giunchiglia 11” di Nonantola (MO) che sviluppa il progetto “Anni in fuga” sull’accoglienza richiedenti asilo e rifugiati nel comune di Nonantola. per il 7 ottobre
– Giuliano Battiston, giornalista e ricercatore freelance, socio della associazione indipendente di giornalisti Lettera 22. Scrive per “il manifesto”, “Lo Straniero”, per l’Agenzia IPS e per il web magazine di informazione economica www.sbilanciamoci.it. Da alcuni anni si occupa di Afghanistan con viaggi, inchieste e reportage che pubblica sul blog “Afghan Stories”. Emanuele Giordana, giornalista,blogger e saggista,cofondatore e direttore di Lettera 22, responsabile della Agenzia multimediale Amisnet. E’ stato uno dei conduttori storici della trasmissione Radiotre Mondo a Rai Radio3. E’ dal 2016 presidente di “Afgana”, associazione per la ricerca e il sostegno della società civile afgana; “Afgana” nel 2011 ha vinto il Premio per la Pace Tiziano Terzani. Scrive per diverse testate giornalistiche nazionali e internazionali, cura il blog “Great game”.

Promuovono gli otto incontri la Comunità di via Gaggio e L’Altra Via. Gli incontri si realizzano alla Casa sul Pozzo in corso Bergamo, 69

Per comunicare con loro:
– Comunità di via gaggio – Casa sul Pozzo in corso Bergamo, 69 info@comunitagaggio.it
– L’altra Via – via XXIV Maggio 12 a Calolziocorte – info@altravia.org