La docente della Cattolica ha riflettuto sul significato della partecipazione politica per i giovani italiani

bichi

Rita Bichi, docente di Sociologia generale all’Università Cattolica e tra i curatori del Rapporto Giovani dell’Istituto Toniolo, ha parlato di giovani, comunicazione e rapporto con la politica: «Il 40% dei giovani è disaffezionato alla politica, che non ha più credibilità ai loro occhi, e a cui chiedono unicamente di rendere meno precaria la loro esistenza, non solo lavorativa, e di non adeguarsi al contesto, ma di gestirlo»