Al Teatro comunale di Corsico il direttore dell’Ispi, Paolo Magri, dialogherà con istituzioni e cittadini sul fenomeno migratorio, in una serata organizzata dal Decanato di Cesano Boscone

«Confini e migrazioni: come governare il fenomeno nel segno dell’accoglienza?»: se ne parlerà lunedì 24 ottobre al Teatro comunale di Corsico, con il politologo Paolo Magri, Direttore dell’Ispi (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale).
Un incontro aperto a tutti, organizzato dal Decanato di Cesano Boscone, per dialogare sul tema con le istituzioni e i cittadini che vivono il territorio di Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano sul Naviglio.
Di fronte alle sfide, alle fatiche ma anche alle opportunità di un momento storico complesso e travagliato come l’attuale, la Chiesa ambrosiana si vuole mettere in gioco, inserendosi in modo attivo, in pieno rispetto della natura plurale della nostra società, nel processo di rilancio e di ricostruzione dello spazio pubblico, giocando il proprio ruolo di attore che genera cultura e contribuisce a costruire la vita buona nella nostra società locale.
L’ingresso è libero.
In allegato il volantino con i dettagli.